La Curva Parabolica dice addio alla sabbia nella via di fuga!

Purtroppo il momento è arrivato, dopo anni e anni di onorato servizio, la sabbia abbandonerà la via di fuga della storica Parabolica sul tracciato di Monza. Una delegazione FIA, considerando la vicinanza delle barriere e la necessità di allargare la via di fuga all’esterno della curva, ha stabilito che dal prossimo Gran Premio d’Italia la sabbia all’esterno della storica ultima curva del tracciato brianzolo dovrà essere sostituita con una lingua d’asfalto, metodo che ormai viene usato per quasi tutte le vie di fughe di circuiti. Dopo aver perso la sabbia nella via di fuga della Roggia, anche la Parabolica subirà una grande mutazione, questo per favorire la sicurezza dei piloti che gireranno sul tracciato brianzolo.
La sicurezza, ovviamente, viene prima di qualunque altra cosa, però per la maggior parte dei tifosi, soprattutto per quelli più legati alla tradizione, vedere la Parabolica senza ghiaia sarà un grandissimo colpo al cuore.
Post in evidenza
Post recenti